L'articola prende in esame l'opera di Mink e di White entro la svolta linguistica della filosofia della storia, soppesandone il valore rispetto agli orientamenti pragmatistici e neoempiristici.

La svolta linguistica in filosofia della storia. Louis O. Mink e Hayden White

BONDÌ D
2013

Abstract

L'articola prende in esame l'opera di Mink e di White entro la svolta linguistica della filosofia della storia, soppesandone il valore rispetto agli orientamenti pragmatistici e neoempiristici.
narrazione
testo
analisi retorica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bondi_ estratto_La svolta linguistica.pdf

non disponibili

Dimensione 113.23 kB
Formato Adobe PDF
113.23 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1052036
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact