si propone una lettura critica della decisione della Cassazione, poiche´ non e` condivisibile la conversione dell’indipendenza da regola di comportamento a regola di validita` sulla scorta della mera enunciazione del carattere imperativo della norma

DALLE FATTISPECIE DI INDIPENDENZA ALL’INDIPENDENZA COME FATTISPECIE NELLA GIURISPRUDENZA DELLA CASSAZIONE

andrea caprara
2020

Abstract

si propone una lettura critica della decisione della Cassazione, poiche´ non e` condivisibile la conversione dell’indipendenza da regola di comportamento a regola di validita` sulla scorta della mera enunciazione del carattere imperativo della norma
indipendenza
norme di validità
norme di comportamento
revisione legale dei conti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Caprara_CI_04_2020_1578-indipendenza revisore.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 236.55 kB
Formato Adobe PDF
236.55 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1051501
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact