Recensione a volume miscellaneo dedicato alle ambivalenti tracce della judéité in vari autori di lingua francese del Novecento.

“Contourner le vide: écriture et judéité(s) après la Shoah”, dir. F. DAINESE et E. QUAGLIA, Firenze, Giuntina, 2020, 123 pp.

Genetti Stefano
2021

Abstract

Recensione a volume miscellaneo dedicato alle ambivalenti tracce della judéité in vari autori di lingua francese del Novecento.
Letteratura francese novecento, Shoah, lingua e cultura ebraica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1049643
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact