Breve ricognizione critica degli equivoci rapporti tra politica e scienza instauratisi - a scapito dello Stato di diritto (costituzionale) - in seguito all'emergenza sanitaria da Covid-19.

Un’epidemia d’insipienza. Politica, diritto e scienza alle prese con il Covid-19

Daniele Velo Dalbrenta
2021-01-01

Abstract

Breve ricognizione critica degli equivoci rapporti tra politica e scienza instauratisi - a scapito dello Stato di diritto (costituzionale) - in seguito all'emergenza sanitaria da Covid-19.
COVID-19 DIRITTO SCIENZA POLITICA
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
NUOVA SECONDARIA - 09 MAGGIO 2021-1.pdf

solo utenti autorizzati

Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 2.59 MB
Formato Adobe PDF
2.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1043800
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact