L'articolo ricostruisce, sulla base di un indice ritrovato tra le carte dell'autore, la storia e il contenuto del libro progettato da Andrea Zanzotto per la serie di «Quaderni di traduzioni», iniziata da Einaudi all'inizio degli anni ottanta e presto sospesa. Profondamente interessato, anche a livello teorico, al problema della traduzione, Zanzotto affrontò testi in diverse lingue, dai classici (come Virgilio) a Hölderlin e Rimbaud, con una particolare predilezione per la poesia francese del Novecento (Éluard, Michaux, Frénaud, Clancier) e un'attenzione anche alle lingue iberiche e al rumeno. Attraverso altri materiali d'archivio, come il carteggio con Vittorio Sereni, si compone il quadro delle versioni poetiche compiute o abbozzate da Zanzotto, con inesauribile curiosità, lungo tutto l'arco della sua carriera poetica. In appendice, la traduzione inedita di una poesia di Géo Norge.

Per il «Quaderno di traduzioni» di Andrea Zanzotto

Giuseppe Sandrini
2020-01-01

Abstract

L'articolo ricostruisce, sulla base di un indice ritrovato tra le carte dell'autore, la storia e il contenuto del libro progettato da Andrea Zanzotto per la serie di «Quaderni di traduzioni», iniziata da Einaudi all'inizio degli anni ottanta e presto sospesa. Profondamente interessato, anche a livello teorico, al problema della traduzione, Zanzotto affrontò testi in diverse lingue, dai classici (come Virgilio) a Hölderlin e Rimbaud, con una particolare predilezione per la poesia francese del Novecento (Éluard, Michaux, Frénaud, Clancier) e un'attenzione anche alle lingue iberiche e al rumeno. Attraverso altri materiali d'archivio, come il carteggio con Vittorio Sereni, si compone il quadro delle versioni poetiche compiute o abbozzate da Zanzotto, con inesauribile curiosità, lungo tutto l'arco della sua carriera poetica. In appendice, la traduzione inedita di una poesia di Géo Norge.
Poesia, letteratura francese, surrealismo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1038906
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact