Per “Traumatic Brain Injuries (TBI)” si intende un eterogeneo gruppo di lesioni a carico del Sistema Nervoso Centrale, a seguito di eventi traumatici.1 Nonostante l’elevato tasso di mortalità, pari al 3%,2 ad oggi non esistono disposizioni condivise all’unanimità dalla Comunità Scientifica Internazionale su come debba essere eseguita la disamina del parenchima cerebrale ed in particolare l’attività di brain cutting.

BRAIN CUTTING: UN APPROCCIO MEDICO-FORENSE

Colombari M.
;
Raniero D.;Turrina S.;De Leo D.
2020

Abstract

Per “Traumatic Brain Injuries (TBI)” si intende un eterogeneo gruppo di lesioni a carico del Sistema Nervoso Centrale, a seguito di eventi traumatici.1 Nonostante l’elevato tasso di mortalità, pari al 3%,2 ad oggi non esistono disposizioni condivise all’unanimità dalla Comunità Scientifica Internazionale su come debba essere eseguita la disamina del parenchima cerebrale ed in particolare l’attività di brain cutting.
brain cutting
medicina legale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1034273
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact