Evidence-based medicine e linee guida nella pratica medica americana: considerazioni sul significato giuridico-ermeneutico