Brevi note sulla posizione del Presidente del Consiglio dei ministri alla luce del dibattito costituente