Il contributo presenta i dati desunti dalle ricerche archeologiche condotte negli anni 2015-2017 dall'Università di Verona nell’anfiteatro di Aquileia, in particolare riguardo la sua articolazione planimetrica, le sue tecniche costruttive e i riusi successivi alla sua defunzionalizzazione. Indagato nel Settecento, alla fine dell’Ottocento e negli anni ’40 del Novecento, l’edificio in seguito non fu più oggetto di scavi, per cui prima delle ultime ricerche se ne conoscevano la localizzazione nella città romana, le sue dimensioni generali e il suo orientamento, ma molti dubbi restavano aperti sulla sua tipologia architettonica e sulla sua datazione.

L'anfiteatro di Aquileia

P. Basso
2019-01-01

Abstract

Il contributo presenta i dati desunti dalle ricerche archeologiche condotte negli anni 2015-2017 dall'Università di Verona nell’anfiteatro di Aquileia, in particolare riguardo la sua articolazione planimetrica, le sue tecniche costruttive e i riusi successivi alla sua defunzionalizzazione. Indagato nel Settecento, alla fine dell’Ottocento e negli anni ’40 del Novecento, l’edificio in seguito non fu più oggetto di scavi, per cui prima delle ultime ricerche se ne conoscevano la localizzazione nella città romana, le sue dimensioni generali e il suo orientamento, ma molti dubbi restavano aperti sulla sua tipologia architettonica e sulla sua datazione.
anfiteatro, Aquileia, età romana, scavi Università di Verona
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
QFA 29 Basso.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 1.03 MB
Formato Adobe PDF
1.03 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1001803
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact