Oggi i magazzini generali sono oggetto di recupero e trasformazione e dimostrano di poter essere ancora una volta, seppur con altre funzioni e in contesti differenti, il fulcro di nuovi processi di rivitalizzazione economica, sociale e culturale: se un tempo nutrivano il corpo della città, oggi ne possono nutrire la mente.

Concepiti sull’esempio dei docks inglesi, i primi magazzini generali sorsero in Italia per esplicita decisione dell’élite liberale nel periodo post-unitario. La loro funzione principale era la conservazione delle derrate agricole e il loro smistamento sui mercati locali o verso centri di distribuzione regionale, prima in Italia e successivamente all’estero. Il loro sviluppo e successivo declino appaiono tuttavia legati non solo a considerazioni di carattere politico, ma anche ai progressi tecnologici e alle nuove soluzioni logistiche adottate nella seconda metà del secolo scorso.

Nutrire il corpo, nutrire la mente della città: sviluppo e trasformazione dei magazzini generali dall’Ottocento ad oggi

M. L. Ferrari
;
2017-01-01

Abstract

Oggi i magazzini generali sono oggetto di recupero e trasformazione e dimostrano di poter essere ancora una volta, seppur con altre funzioni e in contesti differenti, il fulcro di nuovi processi di rivitalizzazione economica, sociale e culturale: se un tempo nutrivano il corpo della città, oggi ne possono nutrire la mente.
9788831728713
Commercio agricoltura docks
Concepiti sull’esempio dei docks inglesi, i primi magazzini generali sorsero in Italia per esplicita decisione dell’élite liberale nel periodo post-unitario. La loro funzione principale era la conservazione delle derrate agricole e il loro smistamento sui mercati locali o verso centri di distribuzione regionale, prima in Italia e successivamente all’estero. Il loro sviluppo e successivo declino appaiono tuttavia legati non solo a considerazioni di carattere politico, ma anche ai progressi tecnologici e alle nuove soluzioni logistiche adottate nella seconda metà del secolo scorso.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/991157
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact