Nella prima metà del Seicento, i giovani patrizi e letterati che gravitavano intorno all’Accademia degli Incogniti e all’Università patavina, importante fucina dell’aristotelismo eterodosso, fecero della Repubblica di Venezia il principale centro italiano del libero pensiero. Tra le opere prodotte, l’Alcibiade fanciullo a scuola di Antonio Rocco rappresenta forse uno dei più riusciti esercizi filosofici di legittimazione della libertà sessuale, a lungo censurato e deprecato per il contenuto osceno della trama. Il contributo si propone di rilevare alcune indicative assonanze tra il materiale culturale dell’Alcibiade e i ragionamenti eterodossi espressi dagli inquisiti per sodomia dalle magistrature veneziane, secolari e religiose, nel corso del Seicento e del Settecento.

«La sodomia è boccone da principi». Voci libertine fuori dall’Accademia: il caso veneziano tra Sei e Settecento

Tommaso Scaramella
2017

Abstract

Nella prima metà del Seicento, i giovani patrizi e letterati che gravitavano intorno all’Accademia degli Incogniti e all’Università patavina, importante fucina dell’aristotelismo eterodosso, fecero della Repubblica di Venezia il principale centro italiano del libero pensiero. Tra le opere prodotte, l’Alcibiade fanciullo a scuola di Antonio Rocco rappresenta forse uno dei più riusciti esercizi filosofici di legittimazione della libertà sessuale, a lungo censurato e deprecato per il contenuto osceno della trama. Il contributo si propone di rilevare alcune indicative assonanze tra il materiale culturale dell’Alcibiade e i ragionamenti eterodossi espressi dagli inquisiti per sodomia dalle magistrature veneziane, secolari e religiose, nel corso del Seicento e del Settecento.
9788846747396
sodomia, omosessualità, libertinismo, Venezia, Accademia degli Incogniti, Antonio Rocco
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
boccone da principi ETS.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Saggio in volume
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 2.33 MB
Formato Adobe PDF
2.33 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/990725
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact