L’accesso alle proprie origini per la ricerca della fratria: situazioni soggettive e ricadute pratico–applicative