L'amministrazione di sostegno tra solidarietà e libertà