A conclusione del volume sui rapporti tra filosofi e zingari, l'articolo analizza il topos storiografico secondo cui Adam Smith sarebbe stato rapito dagli zingari in tenera età. L'analisi delle fonti e la ricostruzione storica della sitazione dei "tinker" nella Scozia moderna mostrano come la forza di un mito locale possa costruire una tradizione storiografica internazionale.

Epilogo. Il filosofo rapito

Piasere, Leonardo
2018

Abstract

A conclusione del volume sui rapporti tra filosofi e zingari, l'articolo analizza il topos storiografico secondo cui Adam Smith sarebbe stato rapito dagli zingari in tenera età. L'analisi delle fonti e la ricostruzione storica della sitazione dei "tinker" nella Scozia moderna mostrano come la forza di un mito locale possa costruire una tradizione storiografica internazionale.
9788825509724
Adam Smith, zingari rapitori di bambini, realtà mitica, verità storica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/983290
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact