Commento all'art. 64 D.lgs. 546/1992 - Sentenze revocabili e motivi di revocazione