L'articolo sottolinea il ruolo giocato da taluni teologi calvinisti (Heinrich Bullinger, in particolare) nel definire attorno alla nozione di "patto" una struttura istituzionale volta a integrare senza assorbire, a collegare senza annullare. Mentre il modello istituzionale statuale ha mutuato dalla religione cristiana la dimensione verticale (la trascendenza si è convertita in sovranità), la logica federale delle comunità svizzera ha rielaborato in termini civili l'idea di quella "alleanza" che si trova al cuore tanto del Vecchio come del Nuovo Testamento.

Federal Theology and Property Commons

Lottieri, Carlo
2015-01-01

Abstract

L'articolo sottolinea il ruolo giocato da taluni teologi calvinisti (Heinrich Bullinger, in particolare) nel definire attorno alla nozione di "patto" una struttura istituzionale volta a integrare senza assorbire, a collegare senza annullare. Mentre il modello istituzionale statuale ha mutuato dalla religione cristiana la dimensione verticale (la trascendenza si è convertita in sovranità), la logica federale delle comunità svizzera ha rielaborato in termini civili l'idea di quella "alleanza" che si trova al cuore tanto del Vecchio come del Nuovo Testamento.
9783038101321
Switzerland
Federal Theology
Localism
Calvinism
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/970740
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact