Questo libro affida a otto giovani studiosi altrettanti capitoli sulla storia del sonetto, il genere metrico più diffuso nella tradizione lirica italiana ed europea. Ciascuno degli autori si occupa di un poeta o di una stagione di quella vicenda, dai Siciliani al Manierismo di secondo Cinquecento, e mette a fuoco la fisionomia della forma sulla base di parametri coerenti e omogenei. In tal modo la “grammatica” del sonetto individuata in un canzoniere, o in un gruppo di canzonieri, finisce per diventare un fatto storicamente rilevante, un singolo punto che prende senso perché parte di un sistema in divenire, che lo ingloba ma anche lo trascende, e che coincide in ultima analisi con la tradizione, appunto, storica di questo metro. Tanto che il disegnare quel sistema per intero, nello spazio e nel tempo, potrebbe essere indicato come l’orizzonte ideale che orienta questo tipo di ricerche.

Otto studi sul sonetto. Dai Siciliani al Manierismo

SOLDANI, Arnaldo;FACINI, Laura
2017-01-01

Abstract

Questo libro affida a otto giovani studiosi altrettanti capitoli sulla storia del sonetto, il genere metrico più diffuso nella tradizione lirica italiana ed europea. Ciascuno degli autori si occupa di un poeta o di una stagione di quella vicenda, dai Siciliani al Manierismo di secondo Cinquecento, e mette a fuoco la fisionomia della forma sulla base di parametri coerenti e omogenei. In tal modo la “grammatica” del sonetto individuata in un canzoniere, o in un gruppo di canzonieri, finisce per diventare un fatto storicamente rilevante, un singolo punto che prende senso perché parte di un sistema in divenire, che lo ingloba ma anche lo trascende, e che coincide in ultima analisi con la tradizione, appunto, storica di questo metro. Tanto che il disegnare quel sistema per intero, nello spazio e nel tempo, potrebbe essere indicato come l’orizzonte ideale che orienta questo tipo di ricerche.
9788862928786
metrica, sonetto, sintassi poetica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/965757
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact