In questo volume sono focalizzati alcuni protagonisti e percorsi che animano le ricerche artistiche sul tema forse più affascinante della seconda metà del secolo scorso, ossia il corpo. L’analisi approfondisce la virtualità del corpo nella produzione pittorica, da Pollock a Bacon, in quella scultorea, rappresentata soprattutto da Giacometti e Moore, e in quella fotografica, da Mapplethorpe a Dahmane. Si passa poi a tratteggiare le linee della produzione artistica che, a partire dai primi anni Sessanta, sposta il baricentro dalla virtualità alla realtà del corpo: vengono studiate le straordinarie invenzioni di Manzoni e Klein, che anticipano le problematiche della Body art, su cui in seguito si concentrano Gilbert & George da un lato, e Gina Pane dall’altro, per arrivare all’iconologia citazionista di Ontani e Morimura nell’ambito della stagione postmoderna. Ne scaturisce un panorama ricco di vivacità innovativa, carico di stimoli, denso di energia emotiva, fra piacere e dolore, attrazione e repulsione, eros e thanatos.

Il corpo tra virtualità e realtà. Da Pollock a Morimura

PASINI, Roberto
2017

Abstract

In questo volume sono focalizzati alcuni protagonisti e percorsi che animano le ricerche artistiche sul tema forse più affascinante della seconda metà del secolo scorso, ossia il corpo. L’analisi approfondisce la virtualità del corpo nella produzione pittorica, da Pollock a Bacon, in quella scultorea, rappresentata soprattutto da Giacometti e Moore, e in quella fotografica, da Mapplethorpe a Dahmane. Si passa poi a tratteggiare le linee della produzione artistica che, a partire dai primi anni Sessanta, sposta il baricentro dalla virtualità alla realtà del corpo: vengono studiate le straordinarie invenzioni di Manzoni e Klein, che anticipano le problematiche della Body art, su cui in seguito si concentrano Gilbert & George da un lato, e Gina Pane dall’altro, per arrivare all’iconologia citazionista di Ontani e Morimura nell’ambito della stagione postmoderna. Ne scaturisce un panorama ricco di vivacità innovativa, carico di stimoli, denso di energia emotiva, fra piacere e dolore, attrazione e repulsione, eros e thanatos.
9788864644301
arte, arte contemporanea, arti visive, fotografia, storia dell'arte, pittura, scultura
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
pasini_Il_corpo-2.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Testo del libro
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 20.24 MB
Formato Adobe PDF
20.24 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pasini.JPG

accesso aperto

Descrizione: Copertina
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 167.7 kB
Formato JPEG
167.7 kB JPEG Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/964093
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact