Una scelta (apparentemente) scontata: l’aliquota fiscale di riferimento