Il salone “da Cemmo” a Brescia. Dalle Libreria agostiniana alla sala concerti del Conservatorio