L'articolo riattraversa l'interpretazione merleaupontyana dell'esperienza dell'allucinazione e la mette in rapporto con la riflessione maldineyana sulla pittura di pazienti schizofrenici.

Figures sans fond. Peinture et folie entre Merleau-Ponty et Maldiney

LEONI, FEDERICO
2013-01-01

Abstract

L'articolo riattraversa l'interpretazione merleaupontyana dell'esperienza dell'allucinazione e la mette in rapporto con la riflessione maldineyana sulla pittura di pazienti schizofrenici.
9788857517346
Maurice Merleau-Ponty, Henri Maldiney, Alois Riegl, pittura, allucinazione, schizofrenia, figura, sfondo, contorno, decorazione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Leoni, Figures sans fond.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo.
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 2.94 MB
Formato Adobe PDF
2.94 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/958246
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact