Introduzione a H. Arendt, Socrate