Il numero monografico di Skenè è dedicato alle forme brevi nel teatro da inizio Novecento a oggi. Dealla forma breve, esaminata sia a livello testuale che spettacolare si prendono in esame, attraverso diversi case studies relativi al teatro europeo, le peculiarità estetiche e comunicative rispetto all'analogo formato in ambito letterario e cinematografico

Skenè. Journal of Theatre and Drama Studies, I, 2, 2015: Short Forms

PASQUALICCHIO, Nicola
2015-01-01

Abstract

Il numero monografico di Skenè è dedicato alle forme brevi nel teatro da inizio Novecento a oggi. Dealla forma breve, esaminata sia a livello testuale che spettacolare si prendono in esame, attraverso diversi case studies relativi al teatro europeo, le peculiarità estetiche e comunicative rispetto all'analogo formato in ambito letterario e cinematografico
2421-4353
forme teatrali brevi nel Novecento, Craig, Campanile, Beckett, Pinter, Stoppard, festival teatrali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/957927
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact