Ol'ga è perseguitata dal pensiero del figlio che sta combattendo in Cecenia. Impotente di fronte ad eventi più grandi di lei, va in chiesa per pregare per la sorte del figlio, affinchè torni sano e salvo. Ed allora il suo dolore personale diventa il dolore dell'intero villaggio e di tutta la Russia.

La preghiera

POMAROLLI, GIORGIA
2012-01-01

Abstract

Ol'ga è perseguitata dal pensiero del figlio che sta combattendo in Cecenia. Impotente di fronte ad eventi più grandi di lei, va in chiesa per pregare per la sorte del figlio, affinchè torni sano e salvo. Ed allora il suo dolore personale diventa il dolore dell'intero villaggio e di tutta la Russia.
Cecenia, guerra, preghiera
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
3ALMANACCO LETTERARIO - Associazione Conoscere Eurasia.pdf

accesso aperto

Descrizione: Almanacco letterario 3
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 9.34 MB
Formato Adobe PDF
9.34 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/935900
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact