Nel corso del Novecento le opere shakespeariane sono state fonte di importanti riscritture e adattamenti teatrali, come nel caso di La Resistibile Ascesa di Arturo Ui1 (1941) di Bertolt Brecht, rielaborazione di Riccardo III in forma parodica. La pièce teatrale rappresenta un caso esemplare di teatro “epico,” ovvero una nuova forma teatrale, ideata da Brecht, basata su effetti di straniamento, con lo scopo di sollecitare il pubblico a formulare un giudizio critico personale. Arturo Ui, protagonista della pièce brechtiana, rappresenta la personificazione di due spietati personaggi appartenenti a contesti storico-sociali ben lontani fra loro: Riccardo III, l’anti-hero rinascimentale, e Hitler, leader del Nazismo in Europa nella prima metà del Novecento.

La Rielaborazione Parodica di Riccardo III nella Drammaturgia Brechtiana

Meyer, Anja
2016-01-01

Abstract

Nel corso del Novecento le opere shakespeariane sono state fonte di importanti riscritture e adattamenti teatrali, come nel caso di La Resistibile Ascesa di Arturo Ui1 (1941) di Bertolt Brecht, rielaborazione di Riccardo III in forma parodica. La pièce teatrale rappresenta un caso esemplare di teatro “epico,” ovvero una nuova forma teatrale, ideata da Brecht, basata su effetti di straniamento, con lo scopo di sollecitare il pubblico a formulare un giudizio critico personale. Arturo Ui, protagonista della pièce brechtiana, rappresenta la personificazione di due spietati personaggi appartenenti a contesti storico-sociali ben lontani fra loro: Riccardo III, l’anti-hero rinascimentale, e Hitler, leader del Nazismo in Europa nella prima metà del Novecento.
978-88-6680-183-2
Riccardo III, Shakespeare, Brecht, teatro epico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/935795
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact