Nel rapporto genitori-figli, con il graduale e sempre maggiore riconoscimento di diritti e spazi di tutela attribuiti ai minori, si è previsto, in relazione al «disagio» minorile e al corretto svolgimento dei compiti genitoriale, un altrettanto sempre maggiore apparato di controlli pubblici, giudiziali e amministrativi. L'accordo, quale principio fondamentale del «governo» della famiglia e dei rapporti genitori-figli, è così minato da interventi sempre più invadenti e non sempre richiesti o concordati, specialmente quando si tratti di garantire gli interessi dei minori. È indubbio che le situazioni di debolezza, anche in una comunità come quella familiare fondata, per definizione, sugli affetti, non possono essere lasciate all’«arbitrio» dei singoli. È altrettanto indubbio, tuttavia, che se un intervento «esterno» deve pure essere previsto, questo, per avere una sua «legittimazione», deve essere funzionale alla libertà dei singoli, alla parità coniugale e genitoriale, alla vita stessa della famiglia quale «società naturale».

Intervento pubblico e decadenza della responsabilità genitoriale

RUSCELLO, Francesco
2016

Abstract

Nel rapporto genitori-figli, con il graduale e sempre maggiore riconoscimento di diritti e spazi di tutela attribuiti ai minori, si è previsto, in relazione al «disagio» minorile e al corretto svolgimento dei compiti genitoriale, un altrettanto sempre maggiore apparato di controlli pubblici, giudiziali e amministrativi. L'accordo, quale principio fondamentale del «governo» della famiglia e dei rapporti genitori-figli, è così minato da interventi sempre più invadenti e non sempre richiesti o concordati, specialmente quando si tratti di garantire gli interessi dei minori. È indubbio che le situazioni di debolezza, anche in una comunità come quella familiare fondata, per definizione, sugli affetti, non possono essere lasciate all’«arbitrio» dei singoli. È altrettanto indubbio, tuttavia, che se un intervento «esterno» deve pure essere previsto, questo, per avere una sua «legittimazione», deve essere funzionale alla libertà dei singoli, alla parità coniugale e genitoriale, alla vita stessa della famiglia quale «società naturale».
978-88-548-8978-1
Genitori, Responsabilità genitoriale, Decadenza dalla responsabilità genitoriale, Intervento pubblico nella famiglia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/935094
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact