L'eccedenza espressiva. Creatività umana e inaugurazione della singolarità