Il saggio presenta un’intervista di Jean-Luc Nancy sul senso filosofico dell’archivio, e propone una riflessioni sui nessi tra formazione della soggettività, identità, archiviazione. Il saggio si pone anche come un confronto critico con alcune concezioni dell’archivio e del gesto archeologico come quelle di Derrida e di Foucault, pensando a una “terza via” fra di esse.

Il passato e il soggetto: morfologie dell'archivio

PELGREFFI, Igor
2014-01-01

Abstract

Il saggio presenta un’intervista di Jean-Luc Nancy sul senso filosofico dell’archivio, e propone una riflessioni sui nessi tra formazione della soggettività, identità, archiviazione. Il saggio si pone anche come un confronto critico con alcune concezioni dell’archivio e del gesto archeologico come quelle di Derrida e di Foucault, pensando a una “terza via” fra di esse.
9788891148087
Soggetto, memoria, passato, archivio, archeologia e auto-archiviazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/927139
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact