Complessità della performance e autoriflessione. Jacques Derrida attore di se stesso