Questo volume attraversa l'ampio panorama delle concezioni etiche dei Greci, dalla poesia arcaica ad Epicuro, alla luce di tre nozioni fondamentali: virtù, piacere e felicità. E' organizzato in un'Introduzione, un'Antologia commentata di testi originali (Senofonte, Platone, Aristotele, Epicuro, Diogene Laerzio), un Glossario di riferimento, delle Schede di lavoro per la verifica della comprensione ed una Bibliografia.

Virtù, felicità e piacere nell'etica dei Greci. Introduzione e Antologia commentata

NAPOLITANO, Linda
2014

Abstract

Questo volume attraversa l'ampio panorama delle concezioni etiche dei Greci, dalla poesia arcaica ad Epicuro, alla luce di tre nozioni fondamentali: virtù, piacere e felicità. E' organizzato in un'Introduzione, un'Antologia commentata di testi originali (Senofonte, Platone, Aristotele, Epicuro, Diogene Laerzio), un Glossario di riferimento, delle Schede di lavoro per la verifica della comprensione ed una Bibliografia.
9788897201113
virtù; piacere; felicità; etica grecoantica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/924205
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact