Il diritto di autodeterminazione del paziente incosciente. Il testamento biologico tra natura e cultura