Appunti sulle rime di Pieraccio Tedaldi, un exul inmeritus nell'Italia del Trecento