Da Paolo e Francesca ai protagonisti di Se una notte d’inverno un viaggiatore, sono molti i personaggi che ci informano sulle loro letture. E se la citazione in passato poteva essere un omaggio a un modello o l’indicazione del desiderio di superarlo, oggi il personaggio letterario legge per apparire più reale e più simile al proprio lettore, ma al contempo si procura così un’autorevolezza che gli permettere di dare al lettore consigli letterari (al posto del vecchio libraio ormai scomparso). Ma non si tratta solo di rianimare il mercato librario: il personaggio che consiglia o sconsiglia un libro finisce per creare una comunità di lettori incuranti della soglia fra reale e irreale. Lettore e personaggio, finiti in un gioco di rispecchiamenti reciproci, si imiteranno a vicenda anche nei gusti letterari. Questo articolo dà un assaggio del fenomeno approfondendo il caso di Gianrico Carofiglio, le letture del suo personaggio Guido Guerrieri, e la nascita del suo testo La manomissione delle parole.

Una fantastica comunità di lettori

Buzzola, Anna Lisa
2014-01-01

Abstract

Da Paolo e Francesca ai protagonisti di Se una notte d’inverno un viaggiatore, sono molti i personaggi che ci informano sulle loro letture. E se la citazione in passato poteva essere un omaggio a un modello o l’indicazione del desiderio di superarlo, oggi il personaggio letterario legge per apparire più reale e più simile al proprio lettore, ma al contempo si procura così un’autorevolezza che gli permettere di dare al lettore consigli letterari (al posto del vecchio libraio ormai scomparso). Ma non si tratta solo di rianimare il mercato librario: il personaggio che consiglia o sconsiglia un libro finisce per creare una comunità di lettori incuranti della soglia fra reale e irreale. Lettore e personaggio, finiti in un gioco di rispecchiamenti reciproci, si imiteranno a vicenda anche nei gusti letterari. Questo articolo dà un assaggio del fenomeno approfondendo il caso di Gianrico Carofiglio, le letture del suo personaggio Guido Guerrieri, e la nascita del suo testo La manomissione delle parole.
9788864642529
letteratura; Lettura
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/873590
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact