Vengono confrontate due strade esistenziali e di pensiero, quella di Simone Weil e quella di Caterina da Siena, per analizzare il loro rapporto con il cibo e il modo in cui la loro differenza di pensiero si esprima nelle immagini linguistiche e nelle metafore adoperate.

Genug ist mehr als genug

ZAMBONI, Chiara
2014

Abstract

Vengono confrontate due strade esistenziali e di pensiero, quella di Simone Weil e quella di Caterina da Siena, per analizzare il loro rapporto con il cibo e il modo in cui la loro differenza di pensiero si esprima nelle immagini linguistiche e nelle metafore adoperate.
9783643126887
consumo.cibo.rito; mistica; femminile
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/869783
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact