Cervicite da clamydia trachomatis in gravidanza e possibilità di contagio fetale