Il saggio descrive la vicenda della liquidazione dei beni requisiti dallo Stato Italiano alla Chiesa nel periodo post-unitario. In particolare si sono analizzati i dati per la provincia di Forlì dando quindi una valutazione di impatto economico e sociale della liquidazione dell'asse ecclesiastico in questo terriotorio con una particolare attenzione a tutti gli attori coinvolti: enti colpiti dalle leggi eversive, la tipologia dei beni, gli acquirenti, il risultato finanziario ottenuto dallo Stato.

LA LIQUIDAZIONE DELL'ASSE ECCLESIASTICO NELLA PROVINCIA DI FORLI' (1867-1871)

Baroncioni, Daniele
2012

Abstract

Il saggio descrive la vicenda della liquidazione dei beni requisiti dallo Stato Italiano alla Chiesa nel periodo post-unitario. In particolare si sono analizzati i dati per la provincia di Forlì dando quindi una valutazione di impatto economico e sociale della liquidazione dell'asse ecclesiastico in questo terriotorio con una particolare attenzione a tutti gli attori coinvolti: enti colpiti dalle leggi eversive, la tipologia dei beni, gli acquirenti, il risultato finanziario ottenuto dallo Stato.
asse ecclesiastico, stato e chiesa, storia economica forlì
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Saggio BARONCIONI Studi storici Luigi Simeoni VOLUME LXII 2012.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Saggio BARONCIONI Studi storici Luigi Simeoni VOLUME LXII 2012
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.62 MB
Formato Adobe PDF
1.62 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/847768
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact