Si tratta di una riflessione sulla scrittura dello storico Giuseppe Flavio.

Es bleibt die Fremdsprache. Flavius Josephus in Rom

SOLLA, Gianluca
2013-01-01

Abstract

Si tratta di una riflessione sulla scrittura dello storico Giuseppe Flavio.
9783110285642
esilio; scrittura; diaspora
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/843168
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact