si traccia un profilo bio-bibliografico aggiornato di uno dei maggiori esponenti della corrente tradizionale del diritto comune; Cipolla è attivo soprattutto nel terzo quarto del XV secolo e svolge tutte le attività di competenza di un giurista: professore di diritto civile a Padova, estensore di consilia, attento alla prassi e vicino agli interessi del patriziato veronese, che rappresenta sovente a Venezia. Autore versatile, noto soprattutto per i celebri trattati sulle servitù prediali, è anche uno dei primi a cercare di sviluppare un pensiero scientifico in materia penale.

Cipolla, Bartolomeo

ROSSI, Giovanni
2013-01-01

Abstract

si traccia un profilo bio-bibliografico aggiornato di uno dei maggiori esponenti della corrente tradizionale del diritto comune; Cipolla è attivo soprattutto nel terzo quarto del XV secolo e svolge tutte le attività di competenza di un giurista: professore di diritto civile a Padova, estensore di consilia, attento alla prassi e vicino agli interessi del patriziato veronese, che rappresenta sovente a Venezia. Autore versatile, noto soprattutto per i celebri trattati sulle servitù prediali, è anche uno dei primi a cercare di sviluppare un pensiero scientifico in materia penale.
9788815241245
Bartolomeo Cipolla; diritto comune; Quattrocento; Tractatus de servitutibus
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/787444
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact