Lo Statuto come norma sulla produzione giuridica