Il paziente affetto da demenza di Alzheimersoprattutto nelle fasi più avanzate di malattia presenta molto spesso numerose altre problematiche cliniche sia di tipo acuto che cronico. La presenza di comorbilità nel soggetto affetto da AD è un importante fattore predittivo di mortalità.

Comorbilità somatica nelle demenze

ZAMBONI, Mauro;FANTIN, Francesco
2008

Abstract

Il paziente affetto da demenza di Alzheimersoprattutto nelle fasi più avanzate di malattia presenta molto spesso numerose altre problematiche cliniche sia di tipo acuto che cronico. La presenza di comorbilità nel soggetto affetto da AD è un importante fattore predittivo di mortalità.
Comorbilità somatica nelle demenze
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/627326
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact