L'intervento offre una ricognizione della fortuna dei cori manzoniani e del Coro di morti leopardiano nella poesia novecentesca, in particolare in Michelstaedter, Fortini e Zanzotto

Dopo Manzoni, dopo Leopardi: appunti sul coro fra i poeti del Novecento

NATALE, Massimo
2013

Abstract

L'intervento offre una ricognizione della fortuna dei cori manzoniani e del Coro di morti leopardiano nella poesia novecentesca, in particolare in Michelstaedter, Fortini e Zanzotto
9788860991997
Manzoni; Leopardi; Fortini; Zanzotto; Michelstaedter
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/627161
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact