Questo contributo presenta il lavoro di un collettivo importante nel panorama del teatro spagnolo dal 1993 al 2006: "El Astillero", individuando le peculiarità della produzione del gruppo sia nella scrittura collettiva che individuale. Attraverso numerosi esempi, vengono messi in evidenza inoltre i temi dominanti nel corpus selezionato di testi che testimoniano il costante impegno civile dei drammaturghi che ne hanno fatto parte: il disagio giovanile, la guerra, il fenomeno dell'immigrazione, la violenza di genere.

L’impegno civile nella produzione del «Teatro del Astillero»

AMBROSI, Paola
2012

Abstract

Questo contributo presenta il lavoro di un collettivo importante nel panorama del teatro spagnolo dal 1993 al 2006: "El Astillero", individuando le peculiarità della produzione del gruppo sia nella scrittura collettiva che individuale. Attraverso numerosi esempi, vengono messi in evidenza inoltre i temi dominanti nel corpus selezionato di testi che testimoniano il costante impegno civile dei drammaturghi che ne hanno fatto parte: il disagio giovanile, la guerra, il fenomeno dell'immigrazione, la violenza di genere.
9788897276357
Gruppo teatro "El Astillero"; impegno civile; teatro spagnolo contemporaneo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/615356
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact