La scultura alla Biennale di Venezia dal 1895 al 1914: una presenza in ombra