Il saggio propone una riflessione sul senso che si attribuisce alle nozioni di coscienza, esistenza e comunicazione all'interno del rapporto medico-paziente, prendendo come riferimento il pensiero di Karl Jaspers e declinando la discussione in termini il più possibile attuali. Viene inoltre formulata un'ipotesi di interpretazione pragmatista delle tematiche trattate.

Coscienza e comunicazione. Riflessioni a partire da Karl Jaspers

VALBUSA, Ivan
2013

Abstract

Il saggio propone una riflessione sul senso che si attribuisce alle nozioni di coscienza, esistenza e comunicazione all'interno del rapporto medico-paziente, prendendo come riferimento il pensiero di Karl Jaspers e declinando la discussione in termini il più possibile attuali. Viene inoltre formulata un'ipotesi di interpretazione pragmatista delle tematiche trattate.
9788877491862
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/550151
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact