La tavola della sacra conversazione “a mezze figure” della cattedrale di Crema, pervenuta per donazione, occasiona la revisione del catalogo di Francesco Bissolo in fase tarda. Si definisce anche attraverso altri apporti attributivi l’estrema valorizzazione del lascito di Giovanni Bellini, del quale fu allievo, ancora negli anni trenta del Cinquecento.

Scheda in La Cattedrale di Crema. Assetti originari e opere disperse - Francesco Bissòlo, pp. 104-107

FOSSALUZZA, Giorgio
2012

Abstract

La tavola della sacra conversazione “a mezze figure” della cattedrale di Crema, pervenuta per donazione, occasiona la revisione del catalogo di Francesco Bissolo in fase tarda. Si definisce anche attraverso altri apporti attributivi l’estrema valorizzazione del lascito di Giovanni Bellini, del quale fu allievo, ancora negli anni trenta del Cinquecento.
9788889546192
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
159 Francesco Bissolo_Crema.pdf

accesso aperto

Descrizione: pdf
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 200.05 kB
Formato Adobe PDF
200.05 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/535949
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact