Il presente lavoro indaga i concetti e la pratica di Kunstkritik di Walter Benjamin, per verificare come il concetto di critica che l'autore elabora negli anni 1919-1925, in particolar modo nelle tre opere fondamentali Der Begriff der Kunstkritik in der deutschen Romantik, Goethes Wahlverwandtschaften, Ursprung des deutschen Trauerspiels, sia coerente e fondamentale nella sua produzione globale; inoltre si vuole mostrare la maggiore originarietà ed il carattere esemplare dei concetti della critica del saggio sulle Wahlverwandtschaften rispetto agli “analoghi” sviluppati poi nel trattato sul Trauerspiel.

The present work investigates the concepts and the practice of Walter Benjamin's Kunstkritik, to prove how coherent and essential the concept of art (literature) criticism – that the author develops during the years 1919-1925 and expecially in the three basic works Der Begriff der Kunstkritik in der deutschen Romantik, Goethes Wahlverwandtschaften, Ursprung des deutschen Trauerspiels – is in range of his global activity; furthermore the aim is to demonstrate the originality and the exemplarity of the concepts of criticism developped in the Wahlverwandtschaften-essay compared with those “analogous” enhanced in the Trauerspiel-book.

I concetti della Kunstkritik di Walter Benjamin negli anni 1919-1925

SCRIGNOLI, Fabio Antonio
2013

Abstract

Il presente lavoro indaga i concetti e la pratica di Kunstkritik di Walter Benjamin, per verificare come il concetto di critica che l'autore elabora negli anni 1919-1925, in particolar modo nelle tre opere fondamentali Der Begriff der Kunstkritik in der deutschen Romantik, Goethes Wahlverwandtschaften, Ursprung des deutschen Trauerspiels, sia coerente e fondamentale nella sua produzione globale; inoltre si vuole mostrare la maggiore originarietà ed il carattere esemplare dei concetti della critica del saggio sulle Wahlverwandtschaften rispetto agli “analoghi” sviluppati poi nel trattato sul Trauerspiel.
Kunstkritik; Walter Benjamin; Wahlverwandtschaften
The present work investigates the concepts and the practice of Walter Benjamin's Kunstkritik, to prove how coherent and essential the concept of art (literature) criticism – that the author develops during the years 1919-1925 and expecially in the three basic works Der Begriff der Kunstkritik in der deutschen Romantik, Goethes Wahlverwandtschaften, Ursprung des deutschen Trauerspiels – is in range of his global activity; furthermore the aim is to demonstrate the originality and the exemplarity of the concepts of criticism developped in the Wahlverwandtschaften-essay compared with those “analogous” enhanced in the Trauerspiel-book.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
fa. Scrignoli _ I concetti della Kunstkritik di Walter Benjamin negli anni 1919-1925.pdf

non disponibili

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 1.28 MB
Formato Adobe PDF
1.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/531149
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact