Si fornisce una nuova interpretazione di due nozioni chiave della sintassi dei Modisti, ossia "primum vs. secundum constructibile" e "dependens vs. terminans", facendo uso di termini moderni ("determinante vs. determinato" e "gerarchia"), ma tenendo anche presenti alcune specificità del pensiero linguistico medievale che lo differenziano da quello di oggi.

Appunti sulle nozioni di constructio e di dependentia nelle teorie dei Modisti

GRAFFI, Giorgio
2012

Abstract

Si fornisce una nuova interpretazione di due nozioni chiave della sintassi dei Modisti, ossia "primum vs. secundum constructibile" e "dependens vs. terminans", facendo uso di termini moderni ("determinante vs. determinato" e "gerarchia"), ma tenendo anche presenti alcune specificità del pensiero linguistico medievale che lo differenziano da quello di oggi.
9788884207272
Modisti; sintassi; dependentia; constructio; gerarchia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/506751
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact