Oggi che le scienze sociali ci hanno reso consapevoli della natura multivocale e plurale del lavoro di cura, e del carattere problematico dei percorsi identitari, diventa urgente che al livello del noi - nei nostri gruppi, nelle nostre istituzioni - i processi e i prodotti culturali si possano svincolare dalla loro aderenza a determinati modelli, contribuendo a restituire il concetto di cultura ai luoghi in cui esso viene ridefinito e riattualizzato. È il tempo di ripensare la nostra idea di universale, che troppo spesso occulta le differenze, e finisce per occupare tutto lo spazio della riflessione e delle pratiche. L’esperienza di ricerca, raccontata nel testo, si pone quindi l’obiettivo di testimoniare il vincolo a vivere, imparare e sperimentare, sul campo, i paradossi e le contraddizioni dell'incontro con l'Altro, della rivendicazione di sé, delle costruzioni identitarie; è la politica della testimonianza, che istituisce un senso di differenza e di vita, poiché in grado di liberare e ricostruire spazi, pensieri, metafore, rappresentazioni.

Noi e L'oro. Etnografie dell'incontro e politiche della testimonianza

PERIN, Simone
2013

Abstract

Oggi che le scienze sociali ci hanno reso consapevoli della natura multivocale e plurale del lavoro di cura, e del carattere problematico dei percorsi identitari, diventa urgente che al livello del noi - nei nostri gruppi, nelle nostre istituzioni - i processi e i prodotti culturali si possano svincolare dalla loro aderenza a determinati modelli, contribuendo a restituire il concetto di cultura ai luoghi in cui esso viene ridefinito e riattualizzato. È il tempo di ripensare la nostra idea di universale, che troppo spesso occulta le differenze, e finisce per occupare tutto lo spazio della riflessione e delle pratiche. L’esperienza di ricerca, raccontata nel testo, si pone quindi l’obiettivo di testimoniare il vincolo a vivere, imparare e sperimentare, sul campo, i paradossi e le contraddizioni dell'incontro con l'Altro, della rivendicazione di sé, delle costruzioni identitarie; è la politica della testimonianza, che istituisce un senso di differenza e di vita, poiché in grado di liberare e ricostruire spazi, pensieri, metafore, rappresentazioni.
9788864642062
mediazione etnoclinica; Antropologia culturale; analisi istituzionale; fenomeno migratorio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
abstract_noi_e_l'oro.doc

accesso aperto

Tipologia: Abstract
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 49 kB
Formato Microsoft Word
49 kB Microsoft Word Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/504349
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact