L'importanza dell'etica medica è recentemente diventata una preoccupazione pubblica a livello mondiale a causa dell'introduzione di nuove tecnologie in campo medico. Il romanzo di Alan E. Nourse, The Bladerunner, ci spinge ad interrogarci sul limite fino a cui la medicina possa spingersi in nome della conoscenza e del progresso e dimostra come la letteratura sia in grado di cogliere sfumature morali o addirittura di preannunciare futuri sviluppi tecnologici con un'incredibile accuratezza, caratteristica che la rende un ottimo campo di studi anche per i professionisti della medicina.

Dal giuramento di Ippocrate all’etica medica moderna: The Bladerunner di Alan E. Nourse

Vitali, Francesca
2012

Abstract

L'importanza dell'etica medica è recentemente diventata una preoccupazione pubblica a livello mondiale a causa dell'introduzione di nuove tecnologie in campo medico. Il romanzo di Alan E. Nourse, The Bladerunner, ci spinge ad interrogarci sul limite fino a cui la medicina possa spingersi in nome della conoscenza e del progresso e dimostra come la letteratura sia in grado di cogliere sfumature morali o addirittura di preannunciare futuri sviluppi tecnologici con un'incredibile accuratezza, caratteristica che la rende un ottimo campo di studi anche per i professionisti della medicina.
9788895351742
Letteratura inglese; Alan E. Nourse; The Bladerunner; Letteratura e medicina; etica medica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/501569
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact