La scrittura come corpo a corpo con il linguaggio stesso del potere, con i discorsi che intrecciano e sostengono il tessuto della dominazione, così come questa si è dispiegata negli ultimi decenni, attraverso l’alleanza fra capitale, trasparenza e affari. E proprio la trasparenza, con la presa totalizzante sui corpi che essa reclama, sembra destinata a costituire il mezzo privilegiato per la più grande operazione di giustificazione ideologica mai intrapresa dal potere.

Della dominazione. Il capitale, la trasparenza e gli affari

Tabacchini, Marco;
2011

Abstract

La scrittura come corpo a corpo con il linguaggio stesso del potere, con i discorsi che intrecciano e sostengono il tessuto della dominazione, così come questa si è dispiegata negli ultimi decenni, attraverso l’alleanza fra capitale, trasparenza e affari. E proprio la trasparenza, con la presa totalizzante sui corpi che essa reclama, sembra destinata a costituire il mezzo privilegiato per la più grande operazione di giustificazione ideologica mai intrapresa dal potere.
9788890556203
biopolitica; capitalismo finanziario; Teologia politica; trasparenza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/501167
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact